lunedì 30 maggio 2016

Luxebell : first impression

Buooooon giorno donzelle! E buon inizio di settimana.

Ultimamente, come già precedentemente accennato, sto cercando di pensare positivo e non buttarmi giù.
Sono una persona piuttosto negativa, ma soprattutto emotiva e attenta a ciò che le succede intorno, ma posso sfruttare questi aspetti "negativi" del mio carattere e trasformarli in qualcosa di positivo e creativo, no?
E' per questo che ultimamente approfitto di ogni idea che mi viene in mente sul momento, annotandomela e giorno per giorno, cercando di migliorarla. Infatti ho intenzione di ricominciare con post outfit e (perché no?) dare qualche idea economica, tramite DIY!


Detto questo, vi presento il post di oggi: non è un idea innovativa, ma di sicuro può essere uno spunto per tutte le amanti di Make-up che vogliono una buona alternativa economica, riguardo alcuni prodotti!


Volete realizzare un trucco perfetto? Un dettaglio importante, in ogni make up è sicuramente la stesura!
Il make up si può stendere anche a mano, perché no! Ma un buon pennello fa la differenza.

LuxeBell Make up Brush 10 pcs Set
Al prezzo di soli 12,00 Euro tramite Amazon, potete trovare questo Set e altri differenti della medesima marca, in dotazione dal rivenditore Simple Tek che, come noterete se lo andate a cercare, vende per lo più accessori per elettronica, ma nel suo "catalogo" di articoli potete trovarci queste bellissime "famigliole" di pennelli, dedicati al make up!

Il set come già detto, contiene 10 pennelli, 5 più grandi, quindi da fondotinta, contouring e prodotti in polvere, e 5 più piccini che possono essere utilizzati sia per occhi, come pennelli da sfumatura, sia per l'applicazione più precisa di un correttore.
Ogni singolo pennello ha un design molto professionale, nero e argento, ma potete trovarlo anche in oro. Sul manico c'è scritta, naturalmente, la marca.

Il fatto del doppio gioco di colori a me piace da morire, rende il design elegante e accattivante per la vista.


Il set è contenuto in una sacchetta morbida (molto utile per i viaggi ) e ogni singolo pennello è racchiuso in un involucro di plastica, quindi, finché non li lavo, potrebbero mantenere la "piega" che si è creata essendo stati schiacciati e sbattuti da un posto ad un'altro ahahah.

La prima impressione devo dire che è stata ottima, sembrano di ottima qualità, le setole sono morbide e compatte e, pur essendo low cost e in setole sintetiche (quindi non in pelo di animale), la sensazione che lasciano sulla pelle è davvero bella e non grattano come solitamente fanno i pennelli a basso costo.

Premetto che non li ho ancora provati tutti e quindi non posso darvi una vera e propria opinione ma solo, appunto, una prima impressione del prodotto.
In più aggiungo che sono del parere che ognuno dà ai pennelli l'utilizzo che ritiene più comodo e che  io non ho regole precise per determinare il ruolo preciso dei singoli brushes (ripeto, è un mio parere, magari sto dicendo un mare di stupidaggini e sono solo ignorante io)

E' arrivato il momento di parlarvi della mia piccola famigliola:




-PENNELLO  FLAT KABUKI - A SETOLE PIATTE

A questo tipo di pennello ho affidato la stesura del fondotinta, poiché da sempre mi sono trovata benissimo con questa tipologia, rispetto ad altre.
Con questo la stesura del fondotinta è a dir poco perfetta, le setole sono morbide e non fastidiose, ma soprattutto non lasciano strisciate antiestetiche, in quanto stendono il prodotto in modo uniforme.


-PENNELLO KABUKI ARROTONDATO

Questo, a differenza del primo, ha la parte superiore più "bombata", come un comune kabuki e, grazie alla sua forma, è ideale per sfumare prodotti minerali quali: cipria, bronzer...
Le setole sono molto morbide e folte e riescono a raggiungere qualsiasi punto nascosto del viso.



-PENNELLO KABUKI ANGOLATO A SETOLE PIATTE
Naturalmente, avendo setole piatte e morbide, ma comunque fitte, non posso non utilizzarlo per la stesura di prodotti in crema quali fondotinta o correttori, per raggiungere le zone più difficili del viso.
Non appena avrò modo di avere tra le mani la mia palette per il contouring, sicuramente questo pennello sarà il mio preferito.


-PENNELLO KABUKI ANGOLATO

Avendo setole inclinate, ma più vaporose e bombate, questa tipologia è ideale, a mio parere, per i prodotti in polvere, ma soprattutto per la tecnica "sculpting"; quindi per creare l'ombra sugli zigomi, per metterli in risalto. Quindi se desiderate un perfetto "contouring", fa al caso vostro!


-PENNELLO KABUKI AFFUSOLATO/A PENNA

L'aspetto di questo graaaande pennello è quello di una penna, le setole che formano questa struttura sono leggermente più lunghe rispetto agli altri, ma la qualità è sempre molto buona. Sono molto fitte ma la morbidezza non le rende per niente fastidiose.
Ideale per stendere prodotti come illuminante o anche correttore, se si vuole raggiungere punti molto difficili e nascosti del viso.
Lo vedo anche perfetto per un contouring con linee precise ma sfumate alla perfezione.



-PENNELLO A PENNA (piccolo)
Come quello più grande ( io lo considero come se fosse il padre) questo più piccino è ideale per sfumature più marcate e precise nella piega dell'occhio, ma anche per un applicazione del correttore perfetta per raggiungere, ancora più perfettamente, gli angoli più nascosti.


-PENNELLO DA SFUMATURA

Grazie alla morbidezza delle setole e alla sua punta arrotondata, fa si che l'ombretto venga sfumato gradualmente, permettendo così di ottenere una perfetta sfumatura stile "smokey".
Decisamente un MUST HAVE.


-PENNELLI ANGOLATI (piccoli)

Non credo che userò nessuno dei due tanto spesso, perché non adoro questa tipologia di pennelli se hanno una dimensione così ridotta (ma quelli grandi ritengo siano MOLTO più utili).
Comunque sia è meglio avere pennelli in più in caso ci servano, non credete?
Credo che il ruolo che potrei dare loro sia quello di sfumare illuminante o polveri/creme da Contouring nelle parti più piccole del viso, come per esempio naso e arco di cupido.


-PENNELLO FLAT

La morbidezza delle setole e il fatto che non siano molto "fitte" mi fa pensare ad un pennello da sfumatura, ma il fatto che sia piatto sopra, non mi convince.
Non sono solita usare pennelli di questo genere, come d'altronde gli ultimi due, forse perché sono troppo abitudinaria, non so, ma spero di potergli trovare un ruolo più adeguato e di potervelo dire ahahaahah.

------------------------------------------------------

Devo dire che, pur se non completo di tutto, è un ottimo set: soprattutto per chi cerca dei pennelli buoni ed economici, la qualità è ottima davvero.
Ne vale la pena e il costo è molto basso rispetto ad altri set che magari non soddisfano proprio per niente le vostre esigenze; credetemi, ho parecchi pennelli e non sono mai stata pienamente soddisfatta di loro, pur spendendoci decisamente di più.
Con questo è tutto!
Spero come sempre che questo post vi sia utile e, che dire? Se vi è stato utile questo, il prossimo post sarà ancora più utile :D

Un bacione a tutte!

11 commenti:

  1. Wow! Beautiful post my dear! I will be very glad if you will come to me! Kisses )) SUMMER LOVE http://blondelafemme.blogspot.ru/2016/05/summer-love.html SONG IN MY HEART http://blondelafemme.blogspot.ru/2016/05/song-in-my-heart.html

    RispondiElimina
  2. Questo post mi torna molto utile perché io non sono un gran che brava a truccarmi e ancor meno a scegliere i pennelli giusti. Ora almeno ho capito a cosa serve ogni pennello :)
    Un abbraccio,
    Angi

    www.mammatoday.com

    RispondiElimina
  3. Anche io ho testato un set di loro pennelli. Però non era questo set :)
    Un bacione!

    https://angolodellamisantropia.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. These brushes looks beautiful. Happy new week, Nina.
    xox
    Lenya
    FashionDreams&Lifestyle

    RispondiElimina
  5. Really interesting post...thx for sharing! xx

    RispondiElimina